Numero Verde
CALCOLA PREVENTIVO
Home / Privacy

Privacy

Informativa per il Trattamento dei Dati Personali
(ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196)

(Versione PDF)

 

Seguendo una politica di trasparenza e correttezza, nel rispetto della disciplina vigente e con particolare riferimento al D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196 (Codice della Privacy), directafin La informa che i dati da Lei forniti potranno essere oggetto di trattamento, sempre e comunque, avendo riguardo agli obblighi di Legge sopra citati.

In base all’articolo 4, comma 1, lettera A, del Codice della Privacy per trattamento deve intendersi: “qualunque operazione o complesso di operazioni, svolti con o senza l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione dei dati”.

 

1. FONTE DEI DATI PERSONALI

 

I dati personali sono raccolti direttamente presso l’interessato ovvero pressi terzi come, ad esempio, nell’ipotesi in cui la directafin s.p.a. (di seguito “directafin”) acquisisca dati da società esterne al fine di informazioni commerciali, offerte dirette di prodotti o servizi. Per quest’ultima tipologia di dati sarà fornita un’informativa all’atto della loro registrazione e comunque non oltre la prima eventuale comunicazione. In ogni caso tutti i dati vengono trattati nel rispetto della citata legge e degli obblighi di riservatezza cui si è sempre ispirata directafin.

 

2. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

 

I dati personali vengono trattati nell’ambito della normale attività della directafin secondo le seguenti finalità:

  • 1. dirette esclusivamente a dar corso alle operazioni ed ai servizi richiesti dal cliente;
  • 2. connesse agli obblighi previsti da leggi e dalla normativa comunitaria nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate da organi di vigilanza e controllo (ivi inclusi gli obblighi di identificazione, conservazione e segnalazione previsti dalla normativa antiriciclaggio);
  • 3. funzionali allo sviluppo delle attività della directafin per le quali l’interessato ha facoltà di manifestare o meno il consenso. Rientrano in questa categoria le seguenti attività: 3.a rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla directafin, eseguito direttamente o attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari etc.; 3.b promozione e vendita di prodotti e servizi della directafin o di altre società del gruppo o di società terze effettuate attraverso servizi postali, telefono (fisso e mobile), sms, mms, posta elettronica, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati/elettronici/digitali di comunicazione, etc.; 3.c comunicazione dei dati a società terze convenzionate con la directafin o con società del gruppo al fine di consentire a queste ultime di utilizzarli autonomamente per la promozione di propri prodotti e servizi; 3.d indagini di mercato.

 

3. MODALITA’ DI TRATTAMENTO DEI DATI

 

I dati verranno trattati con strumenti manuali, elettronici, informatici con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e verranno memorizzati su supporti cartacei e/o elettronici nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

 

4. CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

 

I dati personali relativi al trattamento in questione possono essere comunicati: per le finalità di cui al punto 1 e 2 del Quadro 2 ad altri soggetti del settore creditizio e assicurativo con i quali la directafin ha stipulato convenzioni/accordi quali a titolo meramente esemplificativo: Banche, Intermediari finanziari, Poste Italiane, Compagnie di Assicurazione. Tali soggetti saranno autorizzati a trattare i dati personali per una preliminare istruttoria ed a tal fine potranno effettuare consultazioni, interrogazioni e segnalazioni anche alle Centrali Rischi Private (ad es. Crif S.p.A., Experian S.p.A., CTC – Consorzio per la Tutela del Credito, Cerved Group S.p.A., ecc.).
Inoltre il conseguimento delle finalità di cui al punto 1 e 2 del Quadro 2 potrà avvenire anche per mezzo di trasmissione e comunicazione di dati a società del gruppo directafin e a terzi, con ciò intendendo tali soggetti autorizzati al correlato trattamento dei dati stessi, in quanto incaricati di svolgere o fornire specifici servizi strettamente funzionali all’esecuzione del rapporto contrattuale (anche mediante trattamenti continuativi), quali, società di servizi informatici, società di outsourcing, consulenti e liberi professionisti, assicurazioni, società di recupero crediti, società di controllo delle frodi, enti e/o patronati, aziende o enti o amministrazioni da cui dipende l’interessato.
Il conseguimento delle finalità di cui al punto 3 lettere a., b., c., d. del Quadro 2 potrà avvenire anche per mezzo di trasmissione e comunicazione di dati a società del gruppo directafin e a terzi, con ciò intendendo tali soggetti autorizzati al correlato trattamento dei dati stessi, in quanto incaricati di svolgere o fornire specifici servizi strettamente funzionali alle finalità di cui al punto 3 lettere a., b., c., d. del Quadro 2.
Un elenco, tempo per tempo aggiornato, di tutti i soggetti appartenenti alle predette categorie è disponibile presso la sede della directafin.
I soggetti di cui ai punti precedenti utilizzeranno i dati comunicati loro in qualità di “Titolari” ai sensi della legge, in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento effettuato presso la directafin.

 

5. DATI SENSIBILI

 

In relazione alla copertura assicurativa obbligatoria per la concessione del finanziamento, possono essere raccolti, attraverso specifiche dichiarazioni e questionari, e trattati dati che la legge considera come sensibili.

 

6. CONFERIMENTO DEI DATI

 

Ferma l’autonomia personale dell’interessato, il conferimento dei dati personali può essere:

  • a. obbligatorio in base ad atti aventi forza di legge;
  • b. strettamente necessario alla conclusione di nuovi rapporti o alla gestione ed esecuzione dei rapporti giuridici in essere;
  • c. facoltativo ai fini dello svolgimento di cui al punto 3 lettere a., b., c.,d. del Quadro 2 “Finalità del trattamento dei dati”.

 

7. CONSEGUENZA DEL RIFIUTO DEI DATI

 

In caso di mancato conferimento di uno o più dati obbligatori richiesti ai punti 1 e 2 Quadro 2 “Finalità del trattamento dei dati” l’interessato non potrà godere del servizio richiesto. Senza il consenso dell’interessato alla comunicazione dei dati alle categorie di cui al Quadro 4 ed ai correlati trattamenti, la directafin potrà dare corso solo a quelle operazioni e servizi che non richiedono la comunicazione di dati personali a terzi.
Il mancato consenso non comporta alcuna conseguenza sui rapporti giuridici in essere ovvero in corso di costituzione nel caso di cui al punto c del Quadro 6 “Conferimento dei dati”, ma preclude la possibilità di svolgere le attività indicate al punto 3 lettere a., b., c., d. del Quadro 2 “Finalità del trattamento dei dati”.

 

8. DIRITTI DELL’INTERESSATO

 

In relazione al trattamento di dati personali l’interessato, ai sensi dell’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy:

  1. Ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. Ha diritto di ottenere l’indicazione: a. dell’origine dei dai personali; b. delle finalità e modalità di trattamento; c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2, D.Lgs. n. 196/2003; e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. Ha diritto di ottenere: a. l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta in impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. Inoltre, l’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte: a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b. al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

9. TITOLARE, RESPONSABILE ED INCARICATI DESIGNATI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (EX ART. 28, 29, 30 D. LGS. N. 196/2003)

 

Titolare del trattamento è la directafin, nella persona del suo legale rappresentante pro tempore. Responsabile ed Incaricati designati al trattamento dei dati personali sono indicati in apposito documento costantemente aggiornato e disponibile presso la sede legale della directafin.

Per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del Codice della Privacy, sopra elencati, l’interessato dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a:

directafin s.p.a.
Responsabile Trattamento Dati Personali
Piazza Enrico Fermi, 43 – 00146 Roma
Tel. 06.553.82.553 – e-mail: privacy@directafin.it

 

10. COOKIE

 

Per informazioni sull’utilizzo dei cookie da parte del sito directafin.it consultare l’Informativa sui Cookie che costituisce parte integrante della presente Informativa sulla Privacy.

 

Informativa aggiornata al 26/03/2013

DICONO DI NOI

Stefano Cifalà

Impiegato

Mi sono trovato benissimo, sono stato seguito dalla signora Emiliana Restivo, persona gentilissima e professionale!

Lorella Impellizzeri

Impiegata

Ho avuto a che fare con la signora Emiliana Restivo, persona splendida e professionale.

Puma Giovanni

Pensionato

Serietà e professionalità erogazione in tempi rapidi, un saluto a Irene che ha curato la pratica. Grazie

  • Stefano Cifalà

    Impiegato

    Mi sono trovato benissimo, sono stato seguito dalla signora Emiliana Restivo, persona gentilissima e professionale!

  • Lorella Impellizzeri

    Impiegata

    Ho avuto a che fare con la signora Emiliana Restivo, persona splendida e professionale.

  • Puma Giovanni

    Pensionato

    Serietà e professionalità erogazione in tempi rapidi, un saluto a Irene che ha curato la pratica. Grazie

Leggi Recensionisu facebook
Leggi Recensionisu facebook
Leggi Recensionisu facebook