Numero Verde
CALCOLA PREVENTIVO


Delegazione di Pagamento

Ottieni fino a 75.000 € al minor tasso e realizza i tuoi progetti!

Richiedi il Preventivo Senza Impegno!

Compila ora il Modulo Online!

Preventivo in 1 minuto
Importo Desiderato
Durata del Prestito
mesi
L'Interessato ricevuta e presa visione dell'Informativa sulla Privacy (Regolamento UE 2016/679) esprime il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali per la finalità indicata.
Avanti >>
Indietro

RECENSIONI CLIENTI




Home / Prestiti Garantiti / Delegazione di Pagamento

Delegazione di Pagamento: in cosa consiste?

La Delegazione di Pagamento, chiamata anche “Prestito con Delega” o “Delega di Pagamento”, è un finanziamento riservato ai lavoratori dipendenti di enti pubblici, statali e di aziende private.

Questo tipo di prestito non è finalizzato all’acquisto di un determinato bene di consumo e rappresenta un notevole vantaggio per chi ha bisogno di un importo elevato (fino a 75.000 euro) a condizioni favorevoli.

La delegazione di pagamento può essere infatti affiancata alla Cessione del Quinto dello Stipendio, arrivando a una rata complessiva pari ai 2/5 dello stipendio mensile netto.

Delegazione di Pagamento: perché sceglierla?

  • Puoi ottenere prestiti da 2.500 a 75.000 Euro
  • Possono richiederlo tutti i dipendenti pubblici, statali, privati
  • La rata e il tasso restano fissi per tutta la durata del finanziamento
  • Rate mensili dilazionabili fino a 120 mesi
  • Prestito erogabile anche con altri finanziamenti in corso
  • È possibile estinguere anticipatamente altri debiti
  • Firma singola e nessuna garanzia o motivazione richiesta
  • Il prestito è concesso anche a protestati o cattivi pagatori
  • Gestione della pratica di prestito in tutta Italia

Delegazione di Pagamento: chi può richiederla?

Tutti i dipendenti statali, pubblici e privati assunti a tempo indeterminato, la cui amministrazione accetta la Delegazione di Pagamento.

Nel caso dei dipendenti privati come ulteriore garanzia viene valutato il TFR che il lavoratore ha maturato durante la sua attività lavorativa e che di anno in anno ha accantonato in azienda o in un fondo pensione.

Delegazione di Pagamento: quali sono i vantaggi?

La Delegazione di Pagamento ti permette di avere un finanziamento aggiuntivo rispetto al prestito con cessione del quinto per ulteriore liquidità.

La durata del prestito può arrivare fino a 120 mesi: questo permette di ottenere delle rate contenute anche se l’importo che hai richiesto è elevato.

Inoltre, grazie alla Convenzione NoiPa, nel caso di dipendenti di Enti Pubblici e Statali, i tassi d’interesse applicati sono particolarmente bassi e l’iter di istruttoria della pratica di finanziamento è veloce e snello, devi solo fornire il tuo documento di identità, il codice fiscale e la busta paga, sarà directafin ad elaborare il resto della documentazione necessaria.

Infine, poiché la rata è versata direttamente dalla propria amministrazione alla banca/finanziaria ciò rende il finanziamento a basso rischio per banche e finanziarie che di conseguenza concedono il prestito a tassi più convenienti rispetto ad altri tipi di finanziamento.

Ottieni il massimo al minor tasso e realizza i tuoi progetti senza preoccupazioni. Con directafin, puoi pensare in grande.

La durata del prestito può variare da 12 a 120 mesi. TAEG massimo applicabile 10,57%.

Esempio di prestito: importo erogato 28.000 € da rimborsare in 120 rate mensili da 305,00€ – TAN fisso 4,20 % – TAEG fisso 5,71 % – importo totale dovuto dal consumatore di 36.600,00€.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. directafin s.p.a. è intermediario del credito iscritto al n. A3170 presso l’elenco tenuto dall’OAM. L’elenco, tempo per tempo aggiornato, degli intermediari preponenti, dei prodotti finanziari distribuiti e dei collaboratori di directafin s.p.a. è consultabile su organismo-am.it. Per le condizioni contrattuali fare riferimento ai documenti informativi disponibili c/o le nostre agenzie e su directafin.it | trasparenza. Finanziamenti concessi previa approvazione dell’intermediario erogante.